Casa senza sorprese

Come proteggere la tua vita privata, la tua casa
e i tuoi beni in totale consapevolezza.

Ecco la guida – in tre passi – che devi
assolutamente sottoporre al tuo assicuratore

1° punto

DANNI A TERZI

Questo è il punto più importante.
A causa di una tua responsabilità potresti perdere molto di più della tua abitazione.
Basta un solo evento nella vita. Tagliare la strada in bici a una moto – causando guai seri – comporta che tu debba risarcire il danneggiato fino all’ultimo centesimo. Rischi di perdere la casa, i risparmi e un quinto dello stipendio fino all’esaurimento del debito. E se il debito non verrà estinto, passerà ai tuoi eredi.

2° punto

DANNI AI BENI

Una volta che hai trasferito all’assicuratore tutte le tue responsabilità – se sei proprietario della tua abitazione – è giunto il momento di garantirti dagli eventi che potrebbero danneggiarla totalmente o parzialmente.

3° punto

FURTO E RAPINA

Una volta che hai messo in sicurezza i due aspetti più importanti, puoi valutare di assicurarti per i rischi di minor impatto come il furto e la rapina.
Un furto e una rapina potrebbero portarti via una parte del contenuto e generare qualche danno ai locali.
Sicuramente una scocciatura, ma non così grave da mettere in pericolo la tua abitazione o il tuo reddito futuro.

Sfoglia on-line

oppure

PER CONCLUDERE:

Prima di stipulare o rinnovare la tua polizza sulla casa,
vai preparato dal tuo assicuratore.
Segui questa guida – passo per passo – per non subire
brutte sorprese in caso di bisogno.

Contattaci