Assicurazione auto: i vantaggi della scatola nera

Vantaggi e funzionamento della scatola nera

Anche tu trascorri tanto tempo in auto?

Secondo le più recenti indagini gli italiani trascorrono in media un’ora e mezza al giorno in auto, percorrendo circa 40 km.

Assieme agli italiani viaggiano oltre 7,5 milioni di scatole nere!

Sai cos’è una scatola nera? Un fedele alleato per la tua sicurezza che ti accompagna quando guidi la tua auto, sempre pronto a intervenire in caso di necessità.

Se sei una persona onesta e vorresti avere maggiori servizi a fronte anche di un risparmio (sconti davvero rilevanti sulla polizza Rc Auto e su quella Furto e Incendio) allora la scatola nera è quello che fa per te.

Ci sono diversi tipi di scatole nere, alcune contano solo i km, altre invece hanno particolari rilevatori che consentono di ricostruire in modo oggettivo la dinamica di un incidente e di rilevare o escludere le responsabilità di chi è alla guida del mezzo che ne è equipaggiato.

La rilettura dei dati consente di accertare l’effettiva dinamica di quanto è successo, negli istanti che hanno preceduto e hanno seguito l’impatto, anche in assenza di testimoni. La scatola nera è sempre attiva e può essere interrogata dalla centrale operativa su richiesta del cliente (in caso di furto), ma anche dall’utente stesso che, tramite la propria app, può ad esempio ricordare la posizione dell’ultimo parcheggio.

Si sta rivelando molto utile anche come prova di multe non dovute.

La funzione fondamentale della scatola nera Unibox, soprattutto nei casi più gravi, è la sua funzione di dispositivo salva vita perché invia automaticamente, senza necessità di alcun input, un allarme alla centrale di assistenza. Le scatole nere quindi non soltanto rappresentano un aiuto tecnologico e burocratico ma possono facilitare i soccorsi, anche nel caso che l’automobilista abbia perso conoscenza o sia impossibilitato a muoversi.

Altro notevole vantaggio delle scatole nere consiste nella localizzazione. Pensiamo ad esempio a un furto, ecco che grazie alla posizione Gps fornita in tempo reale aumenta in maniera esponenziale la possibilità di ritrovamento del veicolo rubato.

Non meraviglia quindi che attualmente oltre 3,8 milioni di italiani, assicurati UnipolSai abbiamo inserito nella propria auto una Unibox.

Prima di stipulare la tua polizza auto, vai preparato dal tuo assicuratore e chiedi queste informazioni per non subire poi brutte sorprese per te e la tua famiglia e tutelare il tuo patrimonio in qualsiasi situazione.

RC Auto senza sorprese!

Massimale-rca