Solo il 3% delle case in Italia è coperto da una polizza per le calamità naturali

Con un mese di Novembre caratterizzato da estremo mal tempo in tutto il nostro Paese, la stipulazione di una  polizza assicurativa che copra i propri immobili sembrerebbe una scelta che molti italiani sarebbero propensi a fare.

L’ANIA ha reso noto che  nonostante il 75% delle abitazioni italiane sia esposto al rischio di rimanere danneggiate da eventi climatici, poco più del 3% sarebbe coperto da una polizza specifica. Inoltre si è notato che ad essere più densamente abitate siano proprio le zone più esposte ai rischi con quasi il 50% delle abitazioni non assicurate collocate in zone definite a rischio alluvionale.

Dati ulteriori rivelano che il numero di unità abitative assicurate contro i rischi catastrofali al 31 marzo 2019 si aggira intorno al milione che, rapportato col numero totale delle abitazioni censite da ISTAT di 31,2 milioni, risulta appunto che il numero delle case assicurate si aggira intorno al 3%, un numero veramente esiguo e preoccupante a nostro avviso date le numerose emergenze e danni dovuti dal maltempo che ha colpito, e sta ancora colpendo, il nostro Paese.

Solo l’8,5% delle agenzie assicurative in Italia prevede un’estensione per le catastrofi naturali, Assi.Udine Migliorini Assicurazioni è una di queste realtà, offrendo la possibilità di stipulare una copertura sul proprio immobile che copra i danni provocati dalle alluvioni e da altre catastrofi naturali. Assi.Udine con Casa Senza Sorprese pensa a te e ai tuoi immobili come poche altre agenzie in Italia.

Casa senza sorprese: come proteggere la tua vita privata, la tua casa e i tuoi beni in totale consapevolezza. Scopri di più nella sezione dedicata: https://www.assiudine.it/casa-senza-sorprese/

Per una valutazione della tua polizza assicurativa vieni senza impegni in agenzia in Piazzale D’Annunzio 14 a Udine o contattaci via mail all’indirizzo udine.un02178@agenzia.unipolsai.it

Lun-Ven: 8:30 / 18:00

www.assiudine.it